fbpx

Ravioli di carne fatti in casa con taleggio e noci

time

INGREDIENTI

PER 4 PERSONE

PER LA PASTA
400 gr farina di semola
4 uova
1 pizzico di sale

PER IL RIPIENO
50 gr di pecorino
300 gr carne di manzo macinata
1 bicchierino di vino bianco
1 uovo
1 spicchio d’aglio
q.b. sale

PER IL SUGO
150 gr di taleggio
80 gr di noci pulite
50 gr di parmigiano reggiano
100 ml di latte
q.b. noce moscata
q.b. pepe
q.b. sale

Pronti a sporcarvi le mani e a riscoprire la tradizione? La pasta fatta in casa è un rito che richiede tempo, ma ti assicuriamo che ne sarai più che soddisfatto e il tuo palato ti ringrazierà!

Ma ora passiamo alla ricetta!

Iniziamo con la preparazione della pasta fatta in casa per i ravioli. Disponiamo la farina di semola a fontana su un piano da lavoro. A questo punto aggiungiamo poco alla volta le uova e amalgamiamo il tutto fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Lasciamo riposare l’impasto avvolto in uno strato di pellicola per una mezz’ora.

Adesso dedichiamoci alla farcia. In una padella facciamo cuocere la carne macinata con un filo d’olio. Rosoliamo per una decina di minuti facendo sfumare un bicchierino di vino bianco. Lasciamo raffreddare, poi, trasferiamo la carne in un recipiente e aggiungiamo un uovo, il pecorino e un pizzico di sale. Quindi amalgamiamo il tutto con una forchetta.

Trascorso il tempo di riposo dell’impasto, spolveriamo il piano di lavoro con una manciata di farina, dividiamo a metà l’impasto e stendiamo separatamente entrambe le metà fino a creare due dischi di pasta dello spessore minimo di 1 mm. Potete scegliere di utilizzare la macchina tirasfoglia per stendere la pasta o alla vecchia maniera utilizzando il mattarello.

Con l’aiuto di un cucchiaino prendiamo un po’ di ripieno e creiamo dei piccoli mucchietti disponendoli su uno dei dischi di pasta e distanziando i mucchietti di ripieno a circa 3 cm l’uno dall’altro.

A questo punto stendiamo la seconda sfoglia sulla sfoglia con i mucchietti di ripieno. Assicuriamoci di far uscire tutta l’aria tra un raviolo e l’altro, pressando intorno al ripieno con le dita così da evitare che in cottura si aprano rischiando di far fuoriuscire il ripieno.

Con l’aiuto di una formina o in alternativa di una rondella tagliapasta tagliamo l’impasto e diamo forma ai ravioli. Quindi solleviamo con le mani un raviolo per volta.

Nella nostra padella della linea Sparkling Red mettiamo a riscaldare il latte. Non appena tiepido versiamo il taleggio tagliato a cubetti, la noce moscata, il pepe e un pizzico di sale. Cuociamo a fuoco lento e lasciamo evaporare fino a trasformare il composto in una crema.

Mettiamo a bollire l’acqua in una pentola. Raggiunta l’ebollizione aggiungiamo il sale e versiamo i ravioli. Lasciamo poi cuocere per qualche minuto. Una volta pronti scoliamo e trasferiamo i ravioli nella padella con il sugo. Aggiungiamo le noci sminuzzate e il parmigiano reggiano grattugiato, facciamo saltare a fuoco lento fino a che non avrà raggiunto la cremosità desiderata.

Ed ecco che i tuoi ravioli fatti in casa sono pronti!

Da gustare caldi e rigorosamente in compagnia.

 

Facci  vedere quanto sei bravo in cucina!
Condividi il tuo piatto sui social e fai conoscere la ricetta ai tuoi amici

© Copyright Bialetti Industrie S.p.A. All rights reserved - P.Iva: 03032320248
iscrizione al Registro delle Imprese Camera di commercio di Brescia n° 03032320248
Cap. Soc. i.v. / Share Capital Euro 7.997.530,55
Privacy policy  |  Cookie policy